Composizione di Acuprico 76 WG

100 grammi di prodotto contengono:
– Ziram puro g 76
– Coformulanti q.b. a g 100
UFI: 3N1N-HU4G-EX0Q-SSWW

Istruzioni per l’uso di Acuprico 76 WG

Dosi d’impiego: dose massima 3 kg/ha
Melo: contro ticchiolatura fino a fine fioritura: 180-250 g/hl;
Pero; contro ticchiolatura e maculatura bruna: 180-250 g/hl;
Nespolo: contro ticchiolatura: 180-250 g/hl;
Pesco: contro bolla e corineo per trattamenti autunno-vernini fino a fine fioritura: 200-450 g/hl;
Ciliegio, Susino: contro corineo per trattamenti autunno-vernini fino a fine fioritura: 200-450 g/hl;
Mandorlo: contro bolla e corineo per trattamenti autunno-vernini: 200-450 g/hl;
Sono ammessi massimo 4 trattamenti per melo, pero e nespolo, massimo 3 trattamenti per le altre colture. Non superare i 2 trattamenti dopo la fioritura.
N.B.: Utilizzare 5-12 hl di acqua per ettaro con pompa a volume normale. Intervello minimo tra i trattamenti 7-14 giorni.

Fitotossicità di Acuprico 76 WG

Le varietà di pero Spadona d’estate, Spadoncina, Coscia, Gentil bianca, Gentilona, Cannellina, si sono dimostrate sensibili e non devono essere trattate con ACUPRICO 76 WG. Le varietà di pesco del gruppo Red Haven sono sensibili allo ziram.

Compatibilità di Acuprico 76 WG

ACUPRICO 76 WG è miscibile con gli antiparassitari ad azione neutra. Avvertenza: in caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.

Peso 10 kg
Peso

10 kg

Effettua il login per fare delle domande

Acuprico 76 WG fungicida organ...